Leggendaria 143 | agosto-settembre 2020

Ancora un numero di 100 pagine. Continuiamo l’esplorazione sui futuri possibili in letteratura, nei videogiochi, in Tv: ragioniamo sulla mescolanza tra utopia e distopia una contaminazione che chiamiamo Mixtopia. Festeggiamo poi i 75 anni di Pippi Calzelunghe, best-seller mondiale di Astrid Lindgren che ha ancora molto da dire alle bambine di oggi. E anche uno splendido inserto sulle rappresentazioni del femminile tra fotografia e avanguardia. Senza dimenticare le Letture e le Rubriche che spaziano dai canti di lavoro delle donne ai giardini immaginari, dalle letture under 15 al ritorno di Elizabeth Strout fino alla critica “oltrecanonica” di volumi attenti anche alle ricerche di ambito internazionale
Leggendaria 143 | Mixtopia
Leggendaria 143 | Mixtopia
Back Cover
Regala/ti un anno Leggendario
E’ sempre il tempo giusto per fare l’abbonamento a Leggendaria! Tante formule per rimanere insieme tutto l'anno!

Ultimi numeri di Leggendaria

Rimani in contatto

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti, accetti la nostra privacy policy. Hai la possibilità di cancellarti dal servizio in qualunque momento mediante l’apposito link in calce alle email della newsletter.

Non perdere neanche un numero di Leggendaria!
Naviga l’archivio per annate

Eventi

Ops, non ci sono eventi in programma

News

Il giorno dopo. Un ricordo di Rossana Rossanda di Anna Maria Crispino

21 Settembre 2020

Il giorno dopo: il giorno dopo la sua morte, un dolore non misurabile per me (per molte/i, credo) che pensavo fosse immortale. Oggi centinaia di articoli, commenti e ricordi su/di Rossana Rossanda riempiono le pagine dei giornali e bacheche dei social: noi di Leggendaria ne scriveremo sul prossimo numero, quando la tempesta di emozioni si sarà, forse, un po’ calmata.

L’ultima Emma – Anna Maria Crispino

15 Maggio 2020

Uscito in febbraio in Nuova Zelanda, Usa, Canada e Gran Bretagna, avrebbe dovuto esordire nelle sale italiane a giugno. Il perfido virus ha scombinato i programmi, tuttavia, si trova già in streaming su diverse piattaforme e vale davvero la pena di guardarlo l’ultimo – ennesimo – film tratto da Emma di Jane Austen.